Lo sapevate che: preparazione dell’orto con telo da pacciamatura

Premetto che le mie conoscenze “agricole” sono limitate… ma quest’anno, dopo 6 anni di orto con erba alta da togliere a mano, finalmente abbiamo deciso di usare un telo da pacciamatura! Ho sempre pensato che usarlo rendesse le cose meno naturali, ma nemmeno passare ore e ore piegati in due per sradicare le erbacce lo è… e chi ha un orto sa di cosa sto parlando! Quindi, come premesso, abbiamo deciso di pacciamare: ma per rendere tutto più semplice e anche ordinato, mio marito ha “inventato” un attrezzo che può aiutare a creare i buchi nel telo senza fare disastri o scottarsi le mani.

Siccome l’attrezzo è molto semplice da costruire e si può fare con materiale di recupero, ho deciso di condividerlo con voi!

Per costruirne uno bastano: un trapano, una vite, un barattolo di latta tagliato in cima (in modo che resti il metallo tagliente), un bastone, una sega per il legno e un po’ di buona volontà.

Dopo aver tagliato la sommità del barattolo di latta, segate il bastone in modo da avere una parte piatta. Con il trapano fate un foro al centro del fondo del barattolo. Prendete la vite e unite il barattolo al manico. Ed ecco fatto!

Mio marito ne ha creati due: uno più grande per le piante tipo pomodoro, zucchine, peperoni, ecc… e uno più piccino per piante meno ingombranti come insalata, cavolo, ecc.. Per usarlo sul telo da pacciamatura vi servirà anche del fuoco (potete usare un accendino o un cannello a gas) per scaldare il bordo del barattolo che andrà a creare il buco: si appoggia l’attrezzo e si preme finché il telo non sarà forato. ATTENZIONE: se non si fosse riusciti a scaldare perfettamente il bordo del barattolo può darsi che il foro non sia del tutto completo, ma basta rifinirlo con la forbice in maniera semplice e veloce.

Per segnare la corretta posizione, e fare dei fori ben distribuiti basta misurare con il metro le distanze e segnare il telo con un gessetto, perché il pennarello non è visibile!

Ed ecco il risultato: un buco perfetto e senza faticare troppo!

Alla prossima invenzione! 😉

vostra Nosy

Annunci